66° SEMINARIO NAZIONALE DI KUMITE E IL 67° SEMINARIO NAZIONALE DI KATA.

Admin02NewsLeave a Comment

E’ iniziato martedì 17 marzo, ad Ostia, presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone, Seminario Nazionale di Kumite e il 67° Seminario Nazionale di Kata, gli allenamenti si sono  svolti sotto la guida della Commissione Nazionale Attività Giovanile con il Presidente Salvatore Nastro e i componenti Massimo Portoghese (Kumite -Maschile), Daniele Simmi (Kumite -Femminile), Tiziana Costa (Kata – Shito-Ryu), Lucio Maurino (Kata – Shotokan-Ryu) e i collaboratori Tecnici Chiara Stella Bux e Giorgio Rainoldi.

La convocazione è arrivata anche per gli atleti della Società bresciane  del Niji-Do degli Istrutturi Mauro Peli e Manuele Zani,  e precisamente  Bontempi Matteo, Pedersoli Paolo, Popoli Laura e Zani Manuela e per la prima volta anche per il  Samurai-Ryu del tecnico Fabrizio Nodari, per l’atleta  Giacomini Rossana.

Un esperienza importante sotto molti punti di vista, primo fra tutti quello di allenarsi con i migliori atleti italiani in un’ambiente suggestivo come il Centro Olimpico Federale dove si sono allenati e si allenano tuttora i ragazzi della Nazionale maggiore, ed apprendere  nuovi metodi di allenamento sotto la supervisione di tecnici di esperienza internazionale e molti di essi con un passato agonistico molto importante.

Il programma di lavoro di questo ciclo è stato finalizzato alla verifica dei modelli di prestazione dei ragazzi al fine di continuare il percorso di formazione della nuova generazione agonistica del karate italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *